Appuntamenti

 
 

In programmazione nei cinema sardi "Roba da matti" di Enrico Pitzianti

 

Inizio 19/03/2012 fino al 30/04/2012
In programmazione nei cinema sardi "Roba da matti" di Enrico Pitzianti. L'ultimo film realizzato in Sardegna ad aprile nelle sale nazionali

 

Il film "ROBA DA MATTI" di Enrico Pitzianti

fino a marzo nei cinema sardi, ad aprile in programmazione nazionale

A Cagliari e a Quartucciu sino al 22 marzo


"Roba da matti", il nuovo lavoro del regista cagliaritano Enrico Pitzianti interamente girato in Sardegna e prodotto da Eia Film, viene distribuito nell'Isola dopo l'applaudito debutto nazionale nel capoluogo. Il film, che narra la vicenda di Casamatta, residenza socio assistenziale di Quartu Sant'Elena in cui vivono otto personecon disagio mentale, sarà ancora in sala, sino al 22 marzo secondo la regolare programmazione, al Greenwich d'essai e al Cineworld di Cagliari e al multisala The Space di Quartucciu.

Prima di giungere sugli schermi nazionali (ad aprile, dopo la conferenza stampa al Teatro Valle Occupato di Roma) sarà al cinema Miramare di Alghero il prossimo mercoledì 21 marzo (alle 20, alla presenza del regista). Alle 21 del giorno successivo, giovedì 22 marzo, Enrico Pitzianti lo presenterà al Moderno di Sassari. Venerdì 23, regista e protagonisti arriveranno all'Eliseo di Nuoro, alle ore 20. Dal 24 al 28 marzo "Roba da matti" arriva in regolare programmazione al Garibaldi di Tortolì, dove Enrico Pitzianti incontrerà gli spettatori alle 20 del 24 marzo. L'ultima proiezione domenica 25 marzo al cinema Costantino di Macomer (alle 18, alla presenza del regista).

Il mese prossimo il film "Roba da matti" sarà in programmazione nazionale. Dal 20 al 26 aprile l'uscita negli schermi di Roma e Milano, prima di proseguire nelle principali città italiane.

 

La sinossi

"Roba da matti" racconta la storia di Casamatta, una residenza socio assistenziale a Quartu Sant'Elena (Sardegna) in cui vivono otto persone con disagio mentale. Col sostegno costante degli operatori si vive una vita normale in una casa speciale. Una struttura considerata all'avanguardia nel panorama italiano e mondiale, un luogo dove le persone con sofferenza mentale possono aspirare a ricostruirsi una vita.

Purtroppo la casa, dopo 17 anni di attività, rischia di chiudere. L'associazione che la gestisce non riesce più a far fronte alle spese, il contratto d'affitto è in scadenza e il proprietario non intende rinnovarlo. È un momento molto difficile, ma Gisella Trincas, presidente dell'associazione Asarp Casamatta e sorella di una delle ospiti, è una donna tenace. Sostenuta dagli altri familiari, affronta le difficoltà ed è fermamente decisa a trovare una soluzione.

 

Press book, foto, manifesto, trailer: www.robadamattifilm.com

 

 
 
 
 

Calendario appuntamenti