Appuntamenti

 
 

Mercoledi all'FBI

 

Inizio 22/12/2010 fino al 22/12/2010
Grande serata di rock mercoledì all'F.B.I. di Quartu Sant'Elena con i Bud Spencer Blues Explosion. Sul palco anche due band isolane, The Wheelers e i BLU:ZTEP.

 
Mercoledi all'FBI

Grande serata di rock mercoledì all'F.B.I. di Quartu Sant'Elena
con i Bud Spencer Blues Explosion.
Sul palco anche due band isolane, The Wheelers e i BLU:ZTEP.
Si comincia alle 21:30, biglietto a otto euro.


E' una delle migliori live band emerse negli ultimi anni dalla scena rock italiana. Chitarra e batteria, un organico essenziale ma dall'energia dirompente, capace di esprimersi al meglio dal vivo in adrenaliniche esibizioni che spaziano tra brani originali e riletture di un classico di Jimi Hendrix come ?Voodo Chile? o di un cavallo di battaglia dei Chemical Brothers come ?Hey boy, hey girl?. Potenza esplosiva e predilezione per la dimensione live evocate anche dal nome che Adriano Viterbini (chitarra e voce) e Cesare Petulicchio (batteria e voce) hanno scelto per il loro sodalizio artistico: Bud Spencer Blues Explosion. Un nome che cita e sintetizza giocosamente due famosi Spencer: Bud, il gigante buono del cinema italiano, e Jon, cantante e chitarrista americano, leader di un'altra Blues Explosion che da vent'anni infiamma la scena rock.

Reduce da un'annata densa di impegni dal vivo (oltre settanta concerti da gennaio ad oggi), il duo romano è l'atteso protagonista della serata di mercoledì (22 dicembre) all'F.B.I. Club di Quartu Sant'Elena: un appuntamento organizzato dalla cooperativa Vox Day, che vedrà sul palco del locale in via Brigata Sassari anche due formazioni sarde: The Wheelers, trio rockabilly in arrivo da Capoterra, e i BLU:ZTEP, formazione cagliaritana che sperimenta un connubio tra blues e altri generi musicali, dal rock'n'roll al progressive, dal jazz alla fusion, al funky.

Musica a partire dalle ore 21:30 con biglietto d'ingresso a otto euro. Con dodici euro in più si può anche cenare, previa prenotazione telefonica allo 070 88 23 32.


?Se dovessimo definire la nostra musica potremmo dire che l?eccitazione e l?attitudine del grunge si mischia col blues più viscerale. Il risultato è un suono decisamente anni Settanta?. Questo il biglietto da visita dei Bud Spencer Blues Explosion. Nato a Roma nel gennaio 2007, dopo un paio di mesi il duo ha dato alle stampe il suo primo EP, ?Happy?, estendendo presto l'attività concertistica dalla capitale al resto d'Italia grazie anche a myspace e youtube. Ed è sempre attraverso la rete che l'anno dopo è iniziata la distribuzione del primo disco prodotto dalla Yorpikus Sound.

Oltre quaranta date del tour invernale e la vittoria al concorso ?Primo Maggio tutto l'anno? nel 2009 portano il duo al tradizionale ?concertone? per la festa del lavoro in Piazza San Giovanni. Appena scesi dal palco del Primo Maggio, Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio decollano per un tour di sei date negli Stati Uniti, a New York e a Seattle, al ritorno dal quale vengono intervistati dai maggiori magazine musicali e ospitati da alcuni dei più importanti programmi radiofonici. Contemporaneamente esce il primo videoclip ufficiale di ?Hey boy, hey girl?, che entra nelle programmazioni dei principali network televisivi e sale ai primi post della chart di MTV-Brand New.

Dall?ottobre dell'anno scorso i Bud Spencer Blues Explosion sono impegnati in un tour dei club più importanti, dove propongono brani originali vecchi e nuovi accanto a classici come ?Crossroads?, dal repertorio del grande bluesman Robert Johnson, e ?Voodo Chile? di Jimi Hendrix.

Dopo essersi esibiti lo scorso gennaio come ?headliner? in una delle serate della rassegna Generazione X, al fianco di Alessio Bertallot e del bassista Saturnino, i Bud Spencer Blues Explosion sono ritornati sul palco del Concertone del Primo Maggio, accolti anche stavolta con entusiasmo da pubblico e critica. Mercoledì sera approdano all'F.B.I. di Quartu per una delle ultime date di un anno contrassegnato da un numero impressionante di concerti e dalla partecipazione a festival e rassegne di primo piano.

INFORMAZIONI:

VOX DAY
tel. 070 84 03 45
E-mail: info@voxday.com
www.voxday.com

FBI - Via Brigata Sassari 68
guarda la scheda indirizzo
 
 
 
 

Calendario appuntamenti